EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Eventi:

Mercatino della Valletta 2012

Domenica 29 Aprile, in occasione della Festa Patronale (26-29 Aprile) si terrà il consueto Mercatino della Valletta. 

E' l'unica vetrina che incoraggia veramente le arti creative!!!

La tua creatività e voglia di fare sono i "piatti forti" di questa iniziativa ed il pubblico ne rimane sempre entusiasta, meravigliandosi per la fantasia ed impegno che dimostri.

Se vuoi partecipare come espositore contattaci!!

Festa di Rovagnate 2012

Anche quest'anno sta per arrivare il lungo week-end dedicato alla Festa Patronale di S. Giorgio Martire in Rovagnate organizzata dai volontari dell'oratorio.

La serata di VENERDI 27 aprile, dalle ore 19:30, prevede una CENA TIPICA BRIANZOLA: "la pulènta la cuntènta, ma..." ...Ma ci vuole qualcos'altro per saziarsi! La serata sarà accompagnata da un divertente cabaret in dialetto brianzolo dal titolo "c'era una volta il cortile" con Adolfo Mauri.

SABATO 28 aprile è previsto il concerto de "I FRACASSONI". Il gruppo eseguirà brani revival dal rock al twist facendo ballare e cantare tutto il pubblico presente. Durante tutta la serata sarà a disposizione il servizio ristorante con pizzoccheri, costine, salamelle, spiedini, patatine, calamari, polenta taragna, pizza e tanta buona birra.

La giornata di DOMENICA 29 aprile sarà ricca fin dalle prime ore del mattino. Dopo la messa delle ore 10:00 in onore di San Giorgio, fino a sera, si svolgerà lungo via Brusadelli il "MERCATINO DELLA VALLETTA".
Nel pomeriggio, dopo una pausa caffè "anticrisi", dove il comitato organizzatore offrirà il caffè a tutti i presenti dalle ore 14:00 alle 14:30, si svolgeranno diverse esibizioni e competizioni: 
- i maestri della scuola tradizionale di JUDO Jita Kyoei di Olgiate Molgora presenteranno due momenti di attività dove, in uno faranno provare ai bambini presenti questa antichissima disciplina e un secondo momento dove i maestri si affronteranno in combattimenti corpo a corpo e in esibizioni con le spade coinvolgendo tutti i presenti attorno al tatami;
- gli atleti del "Skull's P-key" di Mario Puglisi faranno vivere a tutti i presenti autentici momenti di adrenalina attraverso la disciplina metropolitana di origine francese del Parkour;
- spettacolare Roda della CAPOEIRA del gruppo Geracao diretto dal prof. Penteado;
- il Maestro Ichiro Fukushima presenterà, in un mistico momento di silenzio, l'arte dello SHODO, arcaica disciplina della calligrafia giapponese..
Durante tutto il pomeriggio saranno inoltre a disposizione dei bambini i giochi gonfiabili e la colorata arte della truccabimbi Sabina. 
Dalle 19:30 sarà a disposizione il servizio ristorante. 
L'unica festa di paese dove si può cogliere l'occasione per sedersi in compagnia e far quattro chiacchiere mentre si viene serviti e riveriti come nel migliore dei ristoranti!
Una giornata così entusiasmate non poteva non essere chiusa se non dal più grande spettacolo del week-end: il concerto rock-folk de I LUF.

Tutti gli spettacoli saranno gratuiti e la maggior parte di essi si svolgerà anche in caso di pioggia.

Scarica Volantino

Percorso SEI IN BRIANZA

Di seguito pubblichiamo i 2 PDF inerenti al percorso della Valletta che si terrà il giorno 15 Aprile 2012

CopertinaInterno

Sei in Brianza

Un titolo breve per identificare una rete di percorsi che interessa un ampio territorio brianzolo, da percorrere a piedi  in occasione di sei visite guidate, per gustare al meglio le bellezze naturali e artistiche e per conoscere la storia dei luoghi visitati. 

SEI IN BRIANZA è  un progetto condiviso da dieci proloco del territorio, con il patrocinio delle Provincie di Lecco e di Monza e Brianza. I vari rappresentanti dei sodalizi, che stanno lavorando all'iniziativa da alcuni mesi,  si sono incontrati nella serata di mercoledì 8 per definire le fasi  organizzative degli eventi, che avranno inizio l'ultima domenica di marzo e proseguiranno con una cadenza quindicinale durante tutta la primavera prossima. 

La durata di ogni escursione, che si svolgerà su sentieri esistenti, è prevista per l'intera giornata,  con una sosta per il pranzo al sacco, o presso un ristorante convenzionato. 
Il primo percorso, programmato per il prossimo 25 marzo, vedrà coinvolte le pro loco di Merate, Imbersago e Brivio. La partenza è prevista da Sartirana, con la presenza di guide che accompagneranno i turisti per illustrare i luoghi di maggior interesse a Brivio e Imbersago. 
Il 15 aprile, il secondo percorso proposto da Rovagnate interesserà Villa Semenza e il Parco di Montevecchia e della Valle del Curone.
Il terzo appuntamento è per  il 29 aprile, organizzato dalla proloco di Olginate, a cui seguirà il 13 maggio la proposta della proloco di Galbiate, con l'escursione al Monte Barro.
Robbiate, Paderno e Cornate proporrano il quinto percorso, lungo l'Adda di Leonardo, nella giornata del 27 maggio. Concluderà il ciclo di 6 percorsi la pro loco di Olgiate, con la visita delle ville il 10 giugno.

E' un progetto lungimirante quello condiviso dalle varie pro loco, con mete che ripercorrono il nostro passato, di Parco in Parco, dalla Preistoria ai giorni nostri. Le bellezze naturalistiche e architettoniche del nostro territorio sono un'opportunità per lo sviluppo turistico dell'area.  Come ha ben spiegato Luca Mauri della Provincia di Monza e Brianza in occasione dell'incontro dell'8 marzo, l'Expo 2015 porterà a Milano decine di milioni di visitatori e la Brianza deve essere pronta ad accogliere questa importante opportunità, soprattutto perché il meratese è facilmente raggiungibile anche in treno.

Solo facendo squadra potranno esserci possibilità di sviluppo turistico e il progetto Sei in Brianza è un primo passo verso questo obiettivo. Ovviamente molto dovrà essere ancora fatto,  partendo dalle cartografie dei percorsi, con l'indicazione dei luoghi di interesse, pensando poi all'ospitalità, a farci conoscere all'estero, a metterci in rete.  Passo dopo passo, dobbiamo lavorare tutti insieme in prospettiva dell'Expo.

Sei in BrianzaScarica il volantino..